Beauty Routine 101 – Ogni Viso Racconta Una Storia

Quando parlo con le donne e chiedo loro quale siano gli obiettivi di benessere che vorrebbero vedere realizzarsi nel più breve tempo possibile, di sicuro al primo posto c’è “vedersi più belle”.

Sono totalmente d’accordo! Gli effetti di uno stile di vita sano ed appagante, si rispecchiano quasi immediatamente nella luminosità di sguardo e pelle.

Negli anni la mia pelle non è stata un granché, i fattori che hanno influito sono stati diversi: ormoni ballerini, stress altalenante e probabilmente un’alimentazione pro infiammatoria di cui non ero pienamente consapevole (o forse semplicemente non mi importava? Chissà).

Ora le cose sono cambiate: il mio frigo è sempre rifornito con i superfoods anti-aging ed ho creato una routine fatta di olii naturali, massaggi linfatici e bevande antiossidanti.

Ecco per te i miei imprescindibili:

  • Curcuma: ne metto un cucchiaino nel mio primo bicchiere d’acqua calda del mattino con un pizzico di pepe nero per attivare la i principi attivi della curcumina, importante antiossidante ed anti-infiammatorio naturale.
  • Probiotici: un intestino ben nutrito di batteri buoni è essenziale – anche – per una pelle luminosa e priva di impurità.
  • Avocado: beauty food per eccellenza grazie alla sua ricchezza di vitamina E, sali minerali, grassi sani, vitamine del gruppo B per mantenere la pelle giovane a lungo.
  • Vitamina C: l’antiossidante per eccellenza che utilizzo sotto forma di siero notturno.
  • Doppia Pulizia: ho imparato a struccare il viso ogni sera con un prodotto oleoso e successivamente a detergerlo, il viso appare davvero più luminoso e trasparente.
  • Acqua, Acqua, Acqua: tutta da bere, soprattutto ora che i riscaldamenti sono accesi e l’idratazione evapora.
  • Infuso di Foglia d’Ulivo: bastano pochi ml nel corso della giornata, ha un’azione detossinante e vaso protettiva quindi rinforza i capillari e tiene sotto controllo i rossori.

Ed è tutto per ora.

I rituali di bellezza, alimentari e non, sono soggetti ad aggiornamenti perché adoro sperimentare, rivedere e modificare le mie abitudini sulla base di ciò che si presenta  e delle mie necessità.

Il mio viso racconta questa storia, ed il tuo?